Azione Cattolica - San Miniato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Festa diocesana della Pace

E-mail Stampa PDF

festa pace

Leggi tutto...
 

Festa per la Diocesi: Papa Francesco ci ha donato un nuovo Pastore! Mons. Andrea Migliavacca, della diocesi di Pavia, sarà il nuovo Vescovo di San Miniato

E-mail Stampa PDF

    

 
 
 
altData ordinazione episcopale
mercoledì 9 dicembre alle 18.30 in cattedrale a Pavia in occasione della festa del patrono S.Siro.
 
S. Messa di ingresso in diocesi
domenica 20 dicembre alle ore 17
 
SAN MINIATO 5.X.2015 – Oggi alle ore 12, Mons. Morello Morelli, Amministratore Diocesano, ha annunciato con gioia che Papa Francesco ha donato alla nostra diocesi un nuovo Pastore: si tratta di Mons. Andrea Migliavacca, del clero della Diocesi di Pavia, nato a Pavia il 29 Agosto 1967, e attualmente Rettore del Seminario vescovile e Vicario giudiziale. Il suono delle campane in festa in tutte le parrocchie della diocesi, ha salutato questo lieto annuncio. Sono passati ben 10 mesi da quando Mons. Fausto Tardelli si è trasferito nella Diocesi di Pistoia (lo scorso 8 dicembre) lasciando vacante la sede di San Miniato. Adesso questo periodo si sta per concludere e nei prossimi giorni sapremo i dettagli circa l’Ordinazione Episcopale del nostro Vescovo eletto Mons. Andrea Migliavacca e del suo successivo ingresso nella nostra Diocesi. Sin da adesso lo accogliamo a braccia e cuore aperto e da oggi pregheremo per lui in ogni Santa Messa, ricordandolo nella preghiera eucaristica.
 
 

Ci sta a cuore! Adesione 2016

E-mail Stampa PDF

Per chi vuole aderire all'AC

 

locandinaAdesione2016 def"L'appartenenza all'Azione Cattolica Italiana costituisce una scelta da parte di quanti vi aderiscono per maturare la propria vocazione alla santità, viverla da laici, svolgere il servizio ecclesiale che l'Associazione propone per la crescita della comunità cristiana, il suo sviluppo pastorale, l'animazione evangelica degli ambienti di vita e per partecipare in tal modo al cammino, alle scelte pastorali, alla spiritualità propria della comunità diocesana." (STATUTO dell'AC art. 15.1)

di Monica Del Vecchio e Maurizio Semiglia* - In Ac abbiamo un cuore grande: nel nostro cuore trovano posto uomini e donne, bambini, ragazzi, adolescenti e giovani che abitano questo tempo, ciascuno con le proprie gioie e le fatiche quotidiane. Ci sta a cuore la vita delle persone, la famiglia, il lavoro, la scuola e l’università, ma anche la sofferenza, la malattia, le fragilità di ognuno. Ci sta a cuore l’impegno a camminare accanto ai fratelli nelle esperienze quotidiane, condividendo le occasioni preziose riservate a ciascuno. 

 

 

Leggi tutto...
 

L'ACR di San Miniato da Papa Francesco

E-mail Stampa PDF

Roma, Città del Vaticano, 18 dicembre 2014

alt

Gli auguri dell'Azione Cattolica dei Ragazzi a Papa Francesco

Anche l'AC della diocesi di San Miniato (con il responsabile diocesano dell'ACR Luca Valenzano, e due ragazzi, Matteo Valenzano di Ponte a Egola e Caterina Montanelli di Santa Maria a Monte), era presente nella delegazione di acierrini provenienti da 12 diocesi d’Italia (Melfi-Rapolla-Venosa, Vallo della Lucania, Ferrara-Comacchio, Civitavecchia-Tarquinia, Ventimiglia-Sanremo, Acqui, San Severo, Ales-Terralba, Piazza Armerina, San Miniato, Vittorio Veneto, Perugia-Città della Pieve), accompagnati dai loro educatori, dal Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, Matteo Truffelli, dall’Assistente ecclesiastico generale, mons. Mansueto Bianchi, dalla Responsabile nazionale dell’Azione Cattolica dei Ragazzi, Anna Teresa Borrelli, dai Consiglieri nazionali e dai collaboratori dell’Ufficio centrale Acr.

 

Vedi foto

 

Leggi tutto...
 

Sotto a chi tocca- Seminario ACR Nazionale

E-mail Stampa PDF

altLo scorso fine settimana (29-30 Novembre) ,  l’ACR ha festeggiato  a Roma i suoi 45 anni e i 25 anni della Convenzione sui diritti del fanciullo con il seminario nazionale  di studio “Sotto a chi tocca” incentrato sul protagonismo dei ragazzi e sui loro diritti  . L’obiettivo è mettere al centro i piccoli, non considerare più i minori oggetto di diritti, ma soggetti di diritto; partire dai loro sogni e progetti, dal bene che ciascuno dei fanciulli si porta nel cuore e accompagnarli con gioia nel cammino della vita. In tutti questi anni, l’Acr ha creduto fortemente che i bambini e i ragazzi siano capaci a loro misura di scegliere, di esercitare una responsabilità nei confronti dei loro coetanei, nei loro ambienti di vita, verso la loro famiglia.

La Convenzione Onu sui diritti del fanciullo celebra i suoi 25 anni. Un anniversario particolarmente importante e significativo che l’Azione Cattolica dei Ragazzi ha scelto di promuovere e valorizzare con questo seminario. La Convenzione sui diritti del fanciullo e il protagonismo dei ragazzi, occasione per festeggiare anche i 45 trascorsi da quel 1 novembre 1969, giorno in cui l’Azione Cattolica tutta fece la scelta di unificare le “Sezioni minori” dando vita all’ACR, l’Azione Cattolica dei Ragazzi.

Leggi tutto...
 

Il nuovo consiglio Nazionale di AC e il nuovo presidente nazionale

E-mail Stampa PDF

Matteo Truffelli è il nuovo presidente dell'Azione Cattolica Italiana

Il professore Matteo Truffelli è il nuovo Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana per il triennio 2014-2017. La nomina è stata comunicata oggi pomeriggio dal card. Angelo Bagnasco, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, nel corso dei lavori dell’Assemblea generale dei vescovi italiani. Il Consiglio permanente della Cei ha scelto il professore Matteo Truffelli all’interno della terna di nomi che il Consiglio nazionale dell’Azione Cattolica Italiana aveva indicato dopo la conclusione della XV Assemblea nazionale dell’Associazione. Emiliano, 44 anni, Matteo è sposato con Francesca Bizzi e vive a Parma. È docente di Storia delle Dottrine politiche presso l’Università di Parma. Delegato regionale di Ac per l’Emilia Romagna negli ultimi due trienni (dal 2008 al 2014). Ha diretto l’Istituto per lo studio dei problemi politici e sociali “Vittorio Bachelet”, del cui Consiglio scientifico è attualmente membro.

Leggi tutto

Il nuovo consiglio nazionale dell'Azione Cattolica Italiana

altalt

Settore Adulti Settore Giovani Acr
Pierpaolo Triani 334 Michele Tridente 248 Paolo Reineri 344
Giuseppe Notarstefano 326 Leonardo De Gennaro 228 Claudio Di Perna 274
Lucio Turra 200 Manuel Mussoni 244 Emanuele Fossi 247
Maria Grazia Vergari 335 Lucia Colombo 330 Rosaria Soldi 254
Elisa D’Arrigo 233 Maria Pellegrino 256 Annamaria Bongio 246
Chiara Benciolini 225 Luisa Alfarano 248 Simona Fodde 229
Anna Maria Basile 215 Salvatore Scibetta 221 Luca Marcelli 207

Votanti 694

 

Mons. Mansueto Bianchi è il nuovo Assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica Italiana

E-mail Stampa PDF

Roma, 5 aprile 2014

Papa Francesco ha nominato oggi S. E. mons. Mansueto Bianchi, finora vescovo di Pistoia, quale Assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica Italiana. La notizia giunge alla vigilia della XV Assemblea nazionale dell’Associazione che si aprirà a Roma il prossimo 30 aprile e che si chiuderà il 3 maggio in Vaticano con l’Incontro con Papa Francesco nell’aula Paolo VI.

Il messaggio di benvenuto del presidente nazionale dell’Ac, Franco Miano

Il saluto di mons. Mansueto Bianchi all’Azione Cattolica Italiana

Fai anche tu gli auguri al nuovo Assistente Generale lasciando un commentomansueto-bianchi

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2

Calendario Associativo

Febbraio 2016
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 1 2 3 4 5 6

News dal centro nazionale

5x1000

Contatore Visite

Tot. visite contenuti : 181942

Uno di noi

Contenuto alternativo


Banner