Azione Cattolica - San Miniato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Festa diocesana degli Incontri

E-mail Stampa PDF

festa incontri1

Leggi tutto...
 
 

Ci sta a cuore! Adesione 2016

E-mail Stampa PDF

Per chi vuole aderire all'AC

 

locandinaAdesione2016 def"L'appartenenza all'Azione Cattolica Italiana costituisce una scelta da parte di quanti vi aderiscono per maturare la propria vocazione alla santità, viverla da laici, svolgere il servizio ecclesiale che l'Associazione propone per la crescita della comunità cristiana, il suo sviluppo pastorale, l'animazione evangelica degli ambienti di vita e per partecipare in tal modo al cammino, alle scelte pastorali, alla spiritualità propria della comunità diocesana." (STATUTO dell'AC art. 15.1)

di Monica Del Vecchio e Maurizio Semiglia* - In Ac abbiamo un cuore grande: nel nostro cuore trovano posto uomini e donne, bambini, ragazzi, adolescenti e giovani che abitano questo tempo, ciascuno con le proprie gioie e le fatiche quotidiane. Ci sta a cuore la vita delle persone, la famiglia, il lavoro, la scuola e l’università, ma anche la sofferenza, la malattia, le fragilità di ognuno. Ci sta a cuore l’impegno a camminare accanto ai fratelli nelle esperienze quotidiane, condividendo le occasioni preziose riservate a ciascuno. 

 

 

Leggi tutto...
 

L'ACR di San Miniato da Papa Francesco

E-mail Stampa PDF

Roma, Città del Vaticano, 18 dicembre 2014

alt

Gli auguri dell'Azione Cattolica dei Ragazzi a Papa Francesco

Anche l'AC della diocesi di San Miniato (con il responsabile diocesano dell'ACR Luca Valenzano, e due ragazzi, Matteo Valenzano di Ponte a Egola e Caterina Montanelli di Santa Maria a Monte), era presente nella delegazione di acierrini provenienti da 12 diocesi d’Italia (Melfi-Rapolla-Venosa, Vallo della Lucania, Ferrara-Comacchio, Civitavecchia-Tarquinia, Ventimiglia-Sanremo, Acqui, San Severo, Ales-Terralba, Piazza Armerina, San Miniato, Vittorio Veneto, Perugia-Città della Pieve), accompagnati dai loro educatori, dal Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, Matteo Truffelli, dall’Assistente ecclesiastico generale, mons. Mansueto Bianchi, dalla Responsabile nazionale dell’Azione Cattolica dei Ragazzi, Anna Teresa Borrelli, dai Consiglieri nazionali e dai collaboratori dell’Ufficio centrale Acr.

 

Vedi foto

 

Leggi tutto...
 

Il nuovo consiglio Nazionale di AC e il nuovo presidente nazionale

E-mail Stampa PDF

Matteo Truffelli è il nuovo presidente dell'Azione Cattolica Italiana

Il professore Matteo Truffelli è il nuovo Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana per il triennio 2014-2017. La nomina è stata comunicata oggi pomeriggio dal card. Angelo Bagnasco, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, nel corso dei lavori dell’Assemblea generale dei vescovi italiani. Il Consiglio permanente della Cei ha scelto il professore Matteo Truffelli all’interno della terna di nomi che il Consiglio nazionale dell’Azione Cattolica Italiana aveva indicato dopo la conclusione della XV Assemblea nazionale dell’Associazione. Emiliano, 44 anni, Matteo è sposato con Francesca Bizzi e vive a Parma. È docente di Storia delle Dottrine politiche presso l’Università di Parma. Delegato regionale di Ac per l’Emilia Romagna negli ultimi due trienni (dal 2008 al 2014). Ha diretto l’Istituto per lo studio dei problemi politici e sociali “Vittorio Bachelet”, del cui Consiglio scientifico è attualmente membro.

Leggi tutto

Il nuovo consiglio nazionale dell'Azione Cattolica Italiana

altalt

Settore Adulti Settore Giovani Acr
Pierpaolo Triani 334 Michele Tridente 248 Paolo Reineri 344
Giuseppe Notarstefano 326 Leonardo De Gennaro 228 Claudio Di Perna 274
Lucio Turra 200 Manuel Mussoni 244 Emanuele Fossi 247
Maria Grazia Vergari 335 Lucia Colombo 330 Rosaria Soldi 254
Elisa D’Arrigo 233 Maria Pellegrino 256 Annamaria Bongio 246
Chiara Benciolini 225 Luisa Alfarano 248 Simona Fodde 229
Anna Maria Basile 215 Salvatore Scibetta 221 Luca Marcelli 207

Votanti 694

 

Mons. Mansueto Bianchi è il nuovo Assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica Italiana

E-mail Stampa PDF

Roma, 5 aprile 2014

Papa Francesco ha nominato oggi S. E. mons. Mansueto Bianchi, finora vescovo di Pistoia, quale Assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica Italiana. La notizia giunge alla vigilia della XV Assemblea nazionale dell’Associazione che si aprirà a Roma il prossimo 30 aprile e che si chiuderà il 3 maggio in Vaticano con l’Incontro con Papa Francesco nell’aula Paolo VI.

Il messaggio di benvenuto del presidente nazionale dell’Ac, Franco Miano

Il saluto di mons. Mansueto Bianchi all’Azione Cattolica Italiana

Fai anche tu gli auguri al nuovo Assistente Generale lasciando un commentomansueto-bianchi

 

Andrea Barani è il nuovo Presidente Diocesano per l'Azione Cattolica di San Miniato

E-mail Stampa PDF

"Fiducioso che il Signore guida i suoi figli con bontà e misericordia e consapevole dei molti limiti personali, ho accolto la proposta di assumere la presidenza dell'Azione Cattolica diocesana per i tre anni che ci stanno di fronte. Sento vicine la stima e l'amicizia di molti aderenti all'AC, veri protagonisti - ciascuno con la sua vicenda personale di vita e di fede - del particolare dono che la stessa associazione è per la Chiesa diocesana. L'esperienza maturata fin da giovanissimo mi fa dire che nella edificazione della Chiesa tutti sono chiamati a contribuire, e il volto della stessa Chiesa sarà meno bello laddove mancherà anche uno dei suoi figli. L'associazione, pur nella fatica dell'oggi, prosegue il suo cammino; anzi direi: dilata il suo cammino, pronta a farsi presente con fiducia e coraggio dove il Signore e l'umanità la chiameranno.
Personalmente sento forte un richiamo a ridire e ridare ai giovani, alle famiglie, ai piccoli, l'ABC della fede e della vita, l'essenziale per divenire più pienamente uomini e più pienamente cristiani. Sento un forte richiamo alla fraternità, da far maturare in ogni compagine della Chiesa, tra laici e sacerdoti in particolare, e con quelle "periferie dell'umanità" che probabilmente ci sono vicine più di quanto pensiamo. Sento anche urgente che l'associazione si appassioni, con spirito profetico e proposte innovative, alle gioie e ai dolori che la società ci pone di fronte. Una passione e un impegno affinché le nostre città e i nostri territori (la scuola, il mondo del lavoro, la cultura, ...) siano degna dimora per l'uomo.
Mi sia consentito un "simbolico" abbraccio e una richiesta di preghiera e sostegno (anche concreto) a ciascuno dei circa 280 aderenti all'Azione Cattolica di San Miniato, nell'auspicio che il camminare insieme alla presenza del Signore porti frutti abbondanti per l'edificazione del Regno di Dio. Mi sia consentito anche un particolare ringraziamento e affidamento alle molte persone (alcune già nelle braccia del Padre) che negli anni passati hanno permesso all'AC di guardare con fiducia al futuro."

Andrea Barani

(Fonte: La Domenica, 16 marzo 2014)

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2

Calendario Associativo

Maggio 2016
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

News dal centro nazionale

5x1000

Contatore Visite

Tot. visite contenuti : 195304

Uno di noi

Contenuto alternativo


Banner